Edoardo Sanguineti

data di nascita: 
Sab, 06/12/1930
Nato a: 
Genova
Biografia: 

Edoardo Sanguineti è nato il 9 Dicembre 1930 a Genova.

Poeta, scrittore, critico letterario, accademico, drammaturgo, sceneggiatore cinematografico e traduttore, si è trasferito a Torino nel 1934 e dopo un'infanzia segnata da gravi problemi di salute si è iscritto al Liceo classico D'Azeglio, trascorrendo gli anni giovanili a stretto contatto con il mondo culturale torinese. Nel 1954 ha iniziato a collaborare con la rivista torinese Galleria e a pubblicare alcuni testi poetici sulla fiorentina Numero, e nel 1956 si è laureato in Lettere all'Università di Torino con una tesi su Dante (relatore Giovanni Getto), stampata nel 1961 con il titolo Interpretazione di Malebolge (Olschki). Sempre nello stesso anno ha dato alle stampe per Magenta la silloge d'esordio Laborintus, volume iniziato nel 1951 e ritenuto punto di riferimento per lo sperimentalismo linguistico poetico degli anni Sessanta.

Collaboratore de Il Verri, redatto da Pagliarani e Porta, nel 1957 ha affiancato Giovanni Getto come assistente volontario, insegnando contemporaneamente italiano nel triennio di un istituto privato religioso. Dopo aver pubblicato nel 1960 la raccolta poetica Opus Metrucum con Rusconi e Paolazzi, contenente Laborintus e la nuova serie di poesie di tema erotico scritte tra il 1956 e il 1959 e inserite sotto il nome di Erotopaegnia, ha partecipato con Giuliani, Pagliarani, Balestrini e Porta all'antologia dei Novissimi (1961) e nel 1963 ha fatto il suo ingresso anche nella narrativa con il romanzo Capriccio italiano (Feltrinelli). Nello stesso anno ha firmato, in collaborazione con il musicista Luciano Berio, lo spettacolo teatrale Passaggio andato in scena alla Piccola Scala di Milano, partecipato alla fondazione del movimento d'avanguardia Gruppo 63, di cui è stato esponente di punta, collaborato con la rivista Quindici, e conseguito la libera docenza, dopo essere diventato assistente incaricato e poi ordinario del professor Getto.

Ritornato in libreria con Triperuno (Feltrinelli, 1964), volume in cui ha aggiunto alle sequenze poetiche già pubblicate Purgatorio de l'Inferno (concepita tra il 1960 e il 1963), ha ottenuto nel 1965 la cattedra di Letteratura italiana moderna e contemporanea alla Facoltà di Lettere di Torino; nel 1967 ha pubblicato, sempre con Feltrinelli, il secondo romanzo Il giuoco dell'Oca, e l'anno seguente si è trasferito a Salerno, dove ha tenuto corsi di letteratura italiana presso l'ateneo, diventando nel 1970 professore straordinario.

Spostatosi per sei mesi a Berlino nel 1971, l'anno seguente ha pubblicato con Feltrinelli Wirrwarr, seconda raccolta composta da T.A.T (Testo di appercezione tematica) e Reisebilder in cui ha proseguito l'opera di destrutturazione del linguaggio, cercando però di recuperare la realtà del vissuto. Nel 1973 ha conseguito, sempre a Salerno, il ruolo di professore ordinario e iniziato a collaborare con la rivista Paese Sera; nel 1974 si è trasferito a Genova accettando la cattedra di Letteratura italiana e, nei cinque anni seguenti, ha collaborato con il Giorno, l'Unità e il Lavoro.

In questo periodo di intenso impegno politico e letterario, è stato eletto consigliere comunale a Genova (dal 1976 al 1981) e deputato indipendente della Camera nelle liste del PCI (dal 1979 al 1983), e ha pubblicato Postkarten (Feltrinelli, 1978), Stracciafoglio (Feltrinelli, 1980) e Scartabello (Cristoforo Colombo libraio, 1981), inaugurando l'utilizzo di uno stile poetico maggiormente discorsivo.

Direttore, con Achille Bonito Oliva, della rivista Cervo Volante dal 1981 al 1983, nel 1986 ha dato alle stampe per Manni Novissimum Testamentum, a cui è seguita l'anno successivo la raccolta Bisbidis, edita da Feltrinelli e contenente le sillogi Codicillo, Rebus, L'ultima passeggiata e Alfabeto apocalittico.

Grande viaggiatore, nel 1992 è tornato in libreria con la raccolta Senzatitolo (Feltrinelli) e nel 1996 è stato nominato dal Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di gran merito della Repubblica italiana. Abbandonata l'Università nel 2002, nel medesimo anno ha dato alle stampe il romanzo L'orologio astronomico (Le Verger) e il volume poetico Il Gatto Lupesco (Feltrinelli), in cui ha raccolto Bisbidis, Senzatitolo, Corollario, la versione completa di Cose, una selezione di poesie extravaganti intitolate Poesie Fuggitive e un nuovo Fuori Catalogo; nel 2007 è seguita la raccolta di racconti e testi in prosa Smorfie. Romanzi e Racconti, edita da Feltrinelli. In aggiunta all'attività poetica e narrativa Sanguineti ha sempre affiancato, fin dall'inizio degli anni Sessanta, una nutrita produzione saggistica di tema critico - letterario, svolta inizialmente nell'ambito accademico, la stesura di numerose drammaturgie, testi per musica e travestimenti e una intensa attività di traduzione dal latino, dall'inglese e dal francese. A lui si devono numerosi studi su Dante, un'analisi sui nessi tra poesia crepuscolare e liberty, la pubblicazione dell'antologia Poesia italiana del Novecento (Einaudi, 1969), diversi volumi dedicati ai maggiori esponenti della poesia italiana del secolo scorso; in ambito drammaturgico ricordiamo

K e altre cose (Scheiwiller, 1962), Teatro (Feltrinelli, 1969), Laborintus II per la musica di Luciano Berio (1972), L'Orlando Furioso. Un travestimento ariostesco (Bulzoni, 1970), Storie naturali (Feltrinelli, 1971), Sei personaggi.com Un travestimento pirandelliano (Il Melangolo, 2001) e

L'amore delle tre melarance, un travestimento fiabesco (Il Melangolo, 2001).

Membro fondatore dell'Accadémie Européenne de poésie di Lussemburgo, consulente del Poetry International di Rotterdam, è Satrapo Trascendentale dal 2001, Gran Maestro dell'O.G.G. di Parigi e presidente dell'Oplepo. Il 5 giugno 2006 ha vinto il Premio Librex Montale e nel 2009 ha pubblicato con Manni l'ultimo volume Ritratto del Novecento e curato il Supplemento 2009 del Grande dizionario della lingua italiana (UTET).

 

Bibliografia: 

Poesia:

  • Laborintus, Magenta, 1956
  • Opus metricum, Rusconi e Paolazzi, 1960 (contiene Laborintus ed Erotopaegnia)
  • Triperuno, Feltrinelli, 1964 (contiene Opus metricum e Purgatorio de l'Inferno)
  • T.A.T., litografie e acqueforti di Gianfranco Baruchello, Sommaruga, 1968
  • Renga. Scrittura poetica collettiva, con O. Paz, J. Roubaud e C. Tomlison, Gallimard, 1971
  • Wirrwarr, Feltrinelli, 1972 (contiene T.A.T. e Reisebilder)
  • Catamerone 1951-1971, Feltrinelli, 1974 (contiene Triperuno e Wirrwarr)
  • Omaggio a Emilio Vedova, fogli grafici di Emilio Vedova, Galleria Rizzardi, 1974
  • Postkarten, Feltrinelli, 1978
  • Stracciafoglio, Feltrinelli, 1980 (in appendice Fuori Catalogo con poesie d'occasione scritte tra il 1957 e il 1979)
  • Fame di Tonno, pastelli di Luca Alinari, Calcografia Studio s.r.l., 1981
  • Tecneromemoria, cinque acqueforti e acquetinte di Mario Persico, con una poesia di Edoardo Sanguineti, Tommaso Marotta, 1981
  • Scartabello, con dieci disegni di Valeriano Trubbiani, Cristoforo Colombo libraio, 1981
  • Segnalibro, Feltrinelli, 1982 (contiene Camerone, Postkarten, Stracciafoglio, Scartabello e Cataletto)
  • Codicillo, Severgnini Stamperie d'arte, 1983
  • Due Ballate, Pirella Editore, 1984
  • Alfabeto apocalittico, 1982
  • Alfabeto apocalittico. 21 ottave con un'acquaforte e 21 capilettera, con Enrico Bai, Galleria Rizzoli, 1984
  • Rebus, con una tavola di Carlo Cremaschi, Telai del Bernini, 1984
  • Omaggio a Pascoli. L'ultima passeggiata, Il Ventaglio, 1985
  • Quintine, con Salvatore Paladino, Rossi e Spera, 1985
  • Novissimum Testamentum, Manni, 1986
  • Bisbidis, Feltrinelli, 1987 (contiene Codicillo, Rebus, L'ultima passeggiata e Alfabeto apocalittico)
  • Senzatitolo, Feltrinelli, 1992 (contiene Glosse, Novissimum Testamentum, una serie di poesie extravaganti composte tra il 1982 e il 1991)
  • Malebolge 1994/1995 o del malgoverno. Da Berluskaiser a Berluscaos, con Enrico Bai, Book editore, 1995
  • Libretto, con Mario Persico, Pirella Editore, 1995
  • Quattro baiku, disegni di Cosimo Budetta, Ogopogo di Agromonte e Extra/Arte di Napoli 1995
  • Corollario 1996, Manni, 1996 (contiene cinque poesie)
  • Corollario, Feltrinelli, 1997
  • Taccuinetto, Giorgio Upiglio, tre poesie con tre incisioni di Cristiana Isoleri, 1998
  • Corto, dieci poesie con dodici collage di Marco Nereo Rotelli, Edizioni Canopo, 1998
  • Wunderkammer, sette poesie con una puntasecca di Tommaso Cascella, Il Bulino, 1998
  • Sulphitarie, con Carmine Lubrano, fotografie di Peppe Del Rossi, Terra del Fuoco, 1999
  • Cose, Pironti, 1999
  • Il Gatto Lupesco, Feltrinelli, 2002 (contiene Bisbidis, Senzatitolo, Corollario, la versione completa di Cose, una sezione di poesie extravaganti intitolate Poesie Fuggitive, un nuovo Fuori Catalogo)
  • Omaggio a Goethe, con disegni di Mario Persico, Edizioni Sottoscala, 2003
  • Omaggio a Shakespeare, nove sonetti, con disegni di Mario Persico, Manni, 2004
  • Mikrokosmos. Poesie 1951-2004, Feltrinelli, 2004 (Prima parte: selezione da
  • Laborintus, Erotopaegnia, Purgatorio de l'Inferno, T.A.T., Reisebilder, Postkarten, Stracciafoglio, Scartabello, Cataletto, Codicillo, Rebus, Glosse, Corollario e Cose. Seconda parte: selezione da Fuori Catalogo, L'ultima passeggiata. Omaggio a Pascoli, Alfabeto apocalittico, Novissimum Testamentum, Ecfrasi, Mauritshuis, Ballate, Fanerografie, Omaggio a Catullo, Stravaganze, Poesie fuggitive,Varie ed eventuali)

 

Romanzi:

  • Capriccio italiano, Feltrinelli, 1963
  • Il giuoco dell'oca, Feltrinelli, 1967
  • Il giuoco del Satyricon, 1970
  • L'orologio astronomico, Le Verger, 2002

 

Raccolte di racconti e testi in prosa:

  • Smorfie, disegni di Tommaso Cascella, Etrusculudens Editore, 1986
  • Smorfie. Romanzi e Racconti, Feltrinelli, 2007

 

Dizionari:

Supplemento 2004 del Grande Dizionario della Lingua Italiana, UTET, 2004

Supplemento 2009 del Grande Dizionario della Lingua Italiana, UTET, 2009

 

Varie:

  • Interviste impossibili: Francesca da Rimini, in Le nuove interviste impossibili, con AA.VV., Bompiani, 1976

 

Drammaturgie, testi per musica, travestimenti:

  • K., in Il Verri, anno IV, n. 2, 1960, pp.69-82
  • K e altre cose, Scheiwiller, 1962 (contiene K., alcune poesie e interventi critici).
  • Passaggio, per la musica di Luciano Berio, Universal, Londra-Milano, 1963 (e in Sipario, n. 224, pp.62-70)
  • Traumdeutung, in Menabò, n. 8, 1965, pp.37-49
  • Teatro, Feltrinelli, 1969
  • Laborintus II, per la musica di Luciano Berio, in Manteia, XIV-XV, pp.14-28, 1972
  • Marinettiana, in Giuseppe Bertolucci, Il gesto futurista, Bulzoni, Roma, 1969, pp.73-77
  • L'Orlando Furioso. Un travestimento ariostesco, con Luca Ronconi, Bulzoni, 1970
  • Storie naturali, Feltrinelli, 1971
  • C'ero anch'io. La prima dell'Edipo Re, inedito, 1978
  • Carrousel, per la musica di Vinko Globokar, parziale in Musica e realtà, n. 4, 1981, pp.21-41
  • Faust. Un travestimento, Costa & Nolan, 1985
  • Commedia dell'Inferno (da Dante), Costa & Nolan, 1989
  • Per Musica, Ricordi Mucchi, Modena, 1993 (contiene Passaggio, Laborintus II, Carrousel, L'armonia drammatica per la musica di Vinko Globokar, l'Antigone, adattamento per le musiche di scena di Mendelssohn, 1986, correlato dalla nota introduttiva, con il titolo Il complesso di Antigone, tutti i testi con destinazione musicale)
  • Tracce, Grin, 1995 (contiene Tracce, Storie naturali, Satyricon)
  • Rap, LibriARENA fuoriTHEMA, 1996
  • Il mio amore è come una febbre e mi rovescio, Bompiani, 1998 (contiene Rap e Sonetto, entrambi per la musica di Andrea Liberovici)
  • Macbeth Remix, W. Shakespeare, con musiche di scena di Andrea Liberovici, 1998
  • Dialogo, in Allegoria, anno II, n. 5, 1990, e poi in Passaggi, anno II, n. 3, giugno 1998, pp.71-76
  • Sei personaggi.com Un travestimento pirandelliano, con musiche di scena di Andrea Liberovici, Il Melangolo, 2001
  • L'amore delle tre melarance. Un travestimento fiabesco dal canovaccio di Carlo Gozzi, Il Melangolo, 2001

 

Saggi:

  • Interpretazione di Malebolge, Olschki, 1961
  • Tre studi danteschi, Le Monnier, 1961
  • Tra liberty e crepuscolarismo, Mursia, 1961
  • Alberto Moravia, Mursia, 1962
  • Ideologia e linguaggio, Feltrinelli, 1965
  • Ideologia e linguaggio, edizione ampliata, Feltrinelli, 1965
  • Guido Gozzano. Indagini e letture, Einaudi, 1966
  • Il realismo di Dante, Sansoni, 1966
  • Antonio Bueno, Feltrinelli, 1975
  • La missione del critico, Marietti, 1987
  • Lettura del Decameron, a cura di Emma Grimaldi, Edizioni 10/17, 1989
  • Dante reazionario, Editori Riuniti, 1992
  • Per una critica dell'avanguardia poetica in Italia e in Francia, con Jean Burgos, Bollati Boringhieri, 1995
  • Il chierico organico. Scritture e intellettuali, a cura di Erminio Risso, Feltrinelli, 2000
  • Ideologia e linguaggio, nuova edizione accresciuta, Feltrinelli, 2001
  • Verdi in technicolor, Il Melangolo, 2001
  • Atlante del Novecento italiano, a cura di Erminio Risso, con fotografie di Giovanni Giovannetti, Manni, 2001
  • Carol Rama, Masoero Edizioni, 2002
  • La letteratura italiana di Edoardo Sanguineti, Rai Educational, 2000
  • Satyricon, di Petronio, a cura di Vincenzo Ciaffi, con un saggio di Edoardo Sanguineti, Einaudi, 2003
  • Teatro antico. Traduzioni e ricordi, a cura di Federico Condello e Claudio Longhi, Bur, 2006
  • Quaderno di traduzioni. Lucrezio Shakespeare Goethe, Einaudi, 2006

 

Raccolte di articoli:

  • Giornalino 1973-1975, Einaudi, 1976
  • Giornalino secondo 1976-1977, Einaudi, 1979
  • Scribilli, Feltrinelli, 1985
  • Ghirigori, Marietti, 1988
  • Gazzettini, Editori Riuniti, 1993

 

Antologie:

  • Il sonetto, con Giovanni Getto, Mursia, 1957
  • Poesia italiana del Novecento, Einaudi, 1969
  • L'Opera di Pechino, Feltrinelli, 1971
  • Ritratto del Novecento, a cura di Niva Lorenzini, Manni, 2009

 

Film:

  • Non ho tempo, film in bianco e nero e successiva versione televisiva in tre puntate, regia di Ansano Giannarelli, sceneggiatura di Edoardo Sanguineti, Italia, 1973
  • Niente stasera, film, regia di Ennio De Dominicis, Italia, 1993 (interprete)
  • Film-a-To, cortometraggio, regia di Ugo Nespolo, Italia, 2001 (interprete)
  • Work in regress - la fabbrica nel cinema, video-installazione, regia di Andrea Liberovici, Italia, 2006 (scrittura e recitazione delle didascalie)
  • Quijote, film, regia di Mimmo Paladino, Italia, 2006 (interpretazione di un testo poetico scritto nel 1949)
  • Superglance, cortometraggio, regia di Ugo Nespolo, Italia, 2007 (scrittura e recitazione dei testi)

 

Traduzioni:

  • Poesie, J. Joyce, Mondadori, 1961
  • Salmi: preghiera e canto della Chiesa, a cura di J. Gelineau, U. Wernst, E. Sanguineti, D. Stefani, L. Borello, Elle Di Ci, 1966
  • Le Baccanti, Euripide, Feltrinelli, 1968
  • Fedra, Seneca, Einaudi, 1969
  • Satyricon, di Petronio, illustrazioni di Bruno Cassinari, Aldo Palazzi Editore, 1969
  • Le Troiane, Euripide, Einaudi, 1974
  • Le Coefore, Eschilo, Il Saggiatore, 1978
  • Edipo tiranno, Sofocle, Cappelli, 1980
  • Antigone, Sofocle, adattamento per le musiche di scena di Mendelssohn, 1986
  • I sette contro Tebe, Eschilo, Sipario, 1992
  • Don Giovanni, Molière, Il Melangolo, 2000
  • La festa delle Donne, Aristofane, Il melangolo, 2001
  • Il cerchio di gesso del Caucaso, B. Brecht, Il melangolo, 2003
  • L'illusione comica, Pierre Corneille, Il Melangolo, 2005
  • La tragedia di Re Lear, W. Shakespeare, Il Melangolo, 2008

 

 

Volumi d'arte:

  • Transiti, sguardi oltre le frontiere. Un punto nel mediterraneo, catalogo della mostra organizzata a Sciacca nel 1998, a cura di Tanino Bonifacio, testo poetico di Edoardo Sanguineti, Sciacca, 1998
  • Trubbiani Leopardi figurato, catalogo della mostra organizzata a Roma dal 31 marzo al 28 aprile 1988, testo di Edoardo Sanguineti, La Margherita galleria d'arte, 1988
  • Yves Klein, catalogo della mostra organizzata a Milano nel 1975, testo di Edoardo Sanguineti, Luciano Anselmino, 1975
  • Disegnata. Percorsi del disegno italiano dal 1945 ad oggi, catalogo dell'omonima mostra organizzata a Ravenna dal 21 marzo al 31 maggio 1987, testi di Concetto Pozzati, Edoardo Sanguineti e AAVV, Essegi, 1987

 

Curatele:

  • Il Decameron, di Giovanni Boccaccio, 49 novelle commentate da Attilio Momigliano, a cura di Edoardo Sanguineti, Petrini, 1964
  • Poemetti, di G.Pascoli, Einaudi, 1971
  • Poesie, di G.Gozzano, Einaudi, 1973
  • Revolverate e Nuove revolverate, di G. P. Lucini, Einaudi, 1975

 


 

 

incipit: 


0

Ultimi eventi

Ultime voci

Ultimi scrittori

Credits

Un progetto di Associazione Alta Fantasia, codice fiscale 97687170015, Torino

Sponsors - TITOLO