I vincitori del TorinoFilmLab

 

Si è ufficialmente chiuso martedì 27 novembre il 5° TorinoFilmLab Meeting Event, momento conclusivo del quinto anno di attività del TorinoFilmLab: un incontro‐evento che è stato insieme presentazione pubblica dei progetti sviluppati nei programmi del TFL, mercato di co‐produzione internazionale e occasione per premiare i progetti migliori con fondi di produzione.



 

Il 5° TorinoFilmLab Meeting Event, svoltosi il 25, 26 e 27 novembre nell'ambito del Torino Film Festival, ha visto quest'anno coinvolti oltre 200 professionisti del cinema, tra cui 120 Decision Maker da tutto il mondo interessati ai progetti in sviluppo.

 

Nell'ambito del programma FrameWork sono stati presentati 10 progetti eleggibili in cerca di co‐produzione.



 

La giuria internazionale, presieduta da Alberto Barbera, Direttore del Museo Nazionale del Cinema di Torino e Direttore della Mostra del Cinema di Venezia, che comprende il regista e produttore Aditya Assarat ‐ TFL FrameWork Alumnus 2008 (Tailandia), la regista e produttrice Aida Begić ‐ TFL FrameWork Alumna 2010 (Bosnia‐Erzegovina), la produttrice Vânia Catani (Brasile), e Karel Och, Direttore Artistico del Karlovy Vary International Film Festival (Repubblica Ceca), ha assegnato 4 Production Awards (per un ammontare totale di € 320.000) a:


Land di Babak Jalali (Italia/Francia/Stati Uniti) ‐ € 110.000

Stage Fright di Yorgos Zois (Grecia/Francia/Croazia) ‐ € 80.000

Rey di Niles Atallah (Cile/Francia) ‐ € 70.000

Tikkun di Avishai Sivan (Israele) ‐ € 60.000

 

Sono inoltre stati assegnati:
Audience Award (€ 30.000) - votato da tutti i Decision Maker presenti al Meeting Event, tra i progetti FrameWork, a:


The Garbage Helicopter di Jonas Selberg Augustsén (Svezia) - € 30.000



International Relations ARTE Prize (€ 6.000) ‐ assegnato da ARTE France Cinéma a uno dei progetti Script&Pitch, a:
Iris di Laszlo Nemes (Ungheria)

PostProduction Award EP2C (€ 1.000) assegnato a un progetto FrameWork, che permette al produttore di partecipare a un workshop sulla post‐produzione, a Andreas Emanuelsson di Bob Film (Svezia), produttore di The Garbage Helicopter.

Les Arcs Coproduction Village Prize Quest'anno TorinoFilmLab e Les Arcs Festival of European Cinema hanno inaugurato una partnership che prevede la selezione automatica al Coproduction Village Les Arcs di uno dei progetti FrameWork. Il premio è stato assegnato a:
‐Beast di Michael Pearce (Regno Unito).



 

TorinoFilmLab è un laboratorio internazionale ‐ il primo in Italia ‐ che sostiene i talenti emergenti di tutto il mondo che lavorano al loro primo o secondo lungometraggio. Negli ultimi cinque anni il TorinoFilmLab è diventato un punto di riferimento nel panorama della produzione cinematografica internazionale indipendente, unendo in un unico progetto la formazione, lo sviluppo, il sostegno economico alla produzione e l'agevolazione delle co‐produzioni. È nato nel marzo del 2008 grazie al sostegno della Città di Torino, della Regione Piemonte e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ed è promosso dal Museo Nazionale del Cinema e dalla Film Commission Torino Piemonte. Inoltre, è sostenuto dall'UE attraverso i programmi MEDIA e MEDIA Mundus. 


 

0

Ultimi eventi

Ultime voci

Ultimi scrittori

Credits

Un progetto di Associazione Alta Fantasia, codice fiscale 97687170015, Torino

Sponsors - TITOLO