Paolo Giordano

data di nascita: 
Dom, 19/12/1982
Nato a: 
San Mauro Torinese (Torino)
Biografia: 

Paolo Giordano è nato a a San Mauro Torinese nel 1982, dove vive. Dopo il diploma di maturità scientifica e la laurea in Fisica delle interazioni fondamentali all'Università di Torino, ha vinto un dottorato di ricerca in fisica delle particelle e ora sta studiando le proprietà del quark bottom in un progetto cofinanziato dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Di giorno lavora all'Università, di sera scrive. Ha pubblicato i primi racconti su riviste. Nel 2006 ha visitato un progetto di Medici Senza Frontiere a Kinshasa, in Congo, e ha scritto il racconto Mundele (il bianco), poi presentato nel 2008 al Festival Officina Italia, a Milano, e pubblicato  nell'antologia Mondi al limite. 9 scrittori per Medici Senza Frontiere, curata da MSF per Feltrinelli. Nel 2006-2007 ha frequentato due corsi esterni della Scuola Holden dove ha incontrato Raffaella Lops, poi diventata sua editor e agente. All'inizio del 2008 ha pubblicato il racconto La pinna caudale in uno speciale della rivista Nuovi Argomenti, mentre nel giugno 2008 ha presentato al VII Festival delle Letterature di Roma il racconto inedito Vitto in the box. Sempre nel 2008 è uscito il suo primo romanzo, La solitudine dei numeri primi, con cui ha vinto il Premio Campiello Opera Prima, il Premio Fiesole Narrativa Under 40 e il Premio Strega: a 26 anni è stato il più giovane vincitore nella storia del Premio. Salito immediatamente in vetta alle classifiche grazie al passaparola dei lettori e al favore della critica il libro, un romanzo sul disagio di settori del mondo giovanile simbolicamente rappresentati dai numeri primi, è stato il più venduto in Italia nel 2008.

Nel 2010 esce nelle sale un film tratto dal romanzo, diretto da Saverio Costanzo, curatore della sceneggiatura assieme a Giordano. La solitudine dei numeri primi è stato tradotto in diversi paesi, europei e non. Fra gli altri premi vinti nel 2008: il premio Premio letterario Merck Serono sezione narrativa, il Premio letterario Frignano Opera Prima; il Premio  Alassio Cento libri - Un Autore per l'Europa.

A cinque anni di distanza dal grande successo dell'esordio, l'autore torna in libreria con il romanzo Il corpo umano (Mondadori, 2012), ambientato in una base militare italiana in Afghanistan, dove protagonista è la quotidianità di un plotone di giovani soldati durante la guerra. Forte di un robusto lavoro di documentazione anche il cortometraggio «La bolla di sicurezza» girato dallo stesso Giordano con Giuseppe Carotenuto.

 

Immagine: 
Bibliografia: 

Racconti:

 

  • La pinna caudale, Nuovi Argomenti, n. 41, gennaio-marzo 2008.
  • Vitto in the box, Il corriere della letteratura, 12 giugno 2008.
  • L'uomo che dà un'anima ai sassofoni, La Stampa, 29 ottobre 2008.
  • Mundele, in Mondi al limite, Feltrinelli,  2008.
  • Vari racconti pubblicati sul settimanale Gioia.

 

Romanzi:

 

  • La solitudine dei numeri primi, Mondadori, 2008.
  • Il corpo umano, Mondadori, 2012.

 

Pubblicazioni scientifiche:

 

  • Paolo Gambino, Paolo Giordano, Giovanni Ossola, Nikolai Uraltsev, Inclusive semileptonic B decays and the determination of |Vub|, Journal of High Energy Physics, n. 10, ottobre 2007, p. 58.
  • Paolo Giordano, Inclusive semileptonic B decays and the determination of |Vub|, Journal of Physics: Conference Series, v. 110, 30 giugno 2008.
  • Paolo Gambino, Paolo Giordano, Normalizing inclusive rare B decays, Physics Letter B, maggio 2008.

 

incipit: 


altri media: 


0

Ultimi eventi

Ultime voci

Ultimi scrittori

Credits

Un progetto di Associazione Alta Fantasia, codice fiscale 97687170015, Torino

Sponsors - TITOLO